• metodo

Team Teaching

Nel corso di questi lunghi anni la Victoria School è riuscita a mettere a punto un originale metodo di insegnamento chiamato “Team-Teaching”: sulla base del livello di partenza dei partecipanti, essi vengono assegnati ad un docente che sappia interagire con loro in maniera attiva e proficua.
Fondamentale, per esempio, è in caso di assoluti principianti, farli seguire da un insegnante italiano, naturalmente con elevate competenze ed esperienze, ma che sappia individuare le difficoltà specifiche del primo approccio e faciliti e non ostacoli l’impatto con la nuova lingua con inutili difficoltà linguistiche che i docenti madrelingua potrebbero avere.

Processo di Apprendimento

Con orgoglio la Victoria School ha portato avanti questa sua convinzione scardinando il ripetuto ed abusato slogan tipico del settore Insegnanti esclusivamente madrelingua.
Man mano che i livelli e le competenze si alzano, gli studenti vengono affidati ad un team di insegnanti,
uno madrelingua ed uno italiano esperto con ruoli completamente diversi. Il primo ha il compito di sviluppare lo speaking e l’ascolto. L’altro, quello di rafforzare le strutture e le basi. Gli allievi sono i protagonisti del processo di apprendimento e tutto ruota intorno a loro.
Questa specificità rende la Victoria School unica nel suo approccio all’insegnamento delle lingue perché permette ai nostri studenti di essere seguiti dall’insegnante giusto al momento giusto.
La formazione diventa altamente individualizzata, personalizzata e costruita sulle reali esigenze e difficoltà del partecipante.